Blog

Arredare un cucina con stile e gusto

Vuoi arredare una cucina bella e funzionale senza rinunciare a tutti confort? Scopriamo insieme tante idee e soluzioni.

Non disperare se hai poco spazio, il design ti viene in aiuto con tante idee e tutto qullo che ti serve per arredare una cucina, con stile e gusto. La cucina è praticamente la stanza sulla quale vertono la maggior parte dei conflitti generazionali tra chi adesso compra o ristruttura casa a Roma e i suoi genitori. Una volta, infatti, la cucina doveva necessariamente essere abitabile per permettere a una famiglia di almeno 4 persone di mangiare in tutta comodità.

Oggi, uno spazio del genere è improponibile almeno tanto quanto i corridoi. Insomma, la casa fatta come quando eravamo piccoli, piena di tutti quegli spazi a cui sembra che i nostri genitori non possano rinunciare, al giorno d’oggi è non solo è difficile da trovare e, nel caso, molto più costosa, ma è anche passata di moda: arredare una cucina, a volte, diventa un vero e proprio problema.

Sinceramente, non sappiamo dirvi se siano stati prima gli spazi disponibili per gli edifici a diminuire, la popolazione ad aumentare, le famiglie a non superare i tre componenti oppure l’evoluzione di architettura e design a portare questa presenza massiva di cucinotti all’americana come li chiamano quelli bravi. Fatto sta che oramai quasi sempre la cucina fa parte del salotto e viceversa e ogni oggetto, pensile, credenza o elettrodomestico non sono semplici oggetti ma anche elementi di arredamento e design. Effettivamente, anche i produttori di televisori o di forni a microonde si sono adeguati realizzando prodotti di estremo gusto estetico oltre che tecnologicamente all’avanguardia. L’unica via di scampo per arredare una cucina, quindi, è trattare tutto come complemento d’arredo e fare in modo che sia in tono col salotto. Iniziate ad abbondare di pensili e di tutti quegli elementi che vi permettono di ottimizzare gli spazi senza togliere spazio al gusto come aste in ferro, porta oggetti appendibili, ecc…

Il trucco consiste proprio nel trasformare lo spazio aperto in una risorsa piuttosto che in un limite dell’appartamento appena comprato o da ristrutturare e nella compenetrazione tra l’ambiente soggiorno/salotto e la cucina. Un’idea per arredare una cucina, per esempio, potrebbero essere dei quadri appesi in cucina, sfruttando i pensili aperti, che riprendono il ritmo e lo stile del salotto oppure carrelli e portabottiglie per il vino in sala da pranzo.

Oramai siamo dei veri esperti del settore e siamo in grado di fornire soluzioni – sia di arredamento che progetti di ristrutturazione – in grado di trasformare gli apparenti difetti di una casa in opportunità comode, vivibili e, soprattutto, vostre. Se leggete quindi nelle descrizioni degli immobili la fatidica dicitura “salone con A/C” non disperate, ma contattateci e vi sapremo fornire soluzioni adatte al vostro stile e agli spazi della vostra casa.

Di seguito potete vedere diverse soluzioni che abbiamo progettato e realizzato per arredare una cucina: Villa Amaryllis, Villa Ortensia, Villa Unifamiliare e il Residence Carla.

Comments are closed.