Image Alt

Brick Costruzioni

COME RISPARMIARE LUCE E GAS IN INVERNO

L’inverno è alle porte, le giornate sono sempre più corte, il freddo incombe. Insomma, tutti elementi che non faranno altro che aumentare in maniera sostanziale la vostra bolletta di luce e gas. Come fare a porvi rimedio? Adesso vi diamo qualche consiglio su come risparmiare luce e gas in inverno.

Innanzitutto, occhio all’impianto di riscaldamento: una buona manutenzione vi garantirà efficienza e quindi anche risparmio in termini di consumi e perdite.

Altro consiglio importante è di impostare il termostato sempre su 20 gradi. Per quanto ci piaccia quella bellissima sensazione di calore in inverno, gli scienziati hanno chiarito che la temperatura per vivere bene si aggira intorno ai 20 gradi.

Per risparmiare luce e gas in inverno poi, un altro accorgimento è di abbassare le tapparelle o chiudere le imposte quando fa buio, in questo modo il freddo o il vento eviteranno di premere contro le finestre perché ci sarà un’altra barriera a frenarli. Per questo motivo vi consigliamo di fare attenzione a infissi e vetri. Se le finestre sono vecchie e piene di spifferi, potrebbe essere arrivato il momento di cambiarle con materiali più isolanti e con vetri più doppi. In questo modo il freddo non entra e il calore di casa non esce: i riscaldamenti lavoreranno di meno e casa resterà calda anche se non li accendiamo per tutto il giorno.

Il riscaldamento, infatti, andrebbe spento quando non siamo in casa e soprattutto almeno un’ora prima di andare a dormire: il troppo calore influisce anche sulla qualità del nostro sonno e ci costringerebbe a brutti risvegli dopo nottate agitate.

Piccole attenzioni per risparmiare luce e gas in inverno, vanno fatte anche in cucina. Ad esempio, sarebbe bene non cuocere in forno a temperature troppo alte: 180 gradi vanno benissimo, dopotutto, per la maggior parte delle ricette. Anche sui fornelli, fate attenzione a non far debordare la fiamma oltre la base della pentola, perché si genererebbe una dispersione.

Per quanto riguarda le lavatrici, se possibile impostate sempre lavaggi con non più di 40°, che sono sufficienti per gran parte del bucato e soprattutto approfittate delle fasce di risparmio, come la sera o i week-end.

Infine, occhio all’illuminazione: scegliete lampadine a risparmio energetico, tenetele sempre pulite e spegnete le luci quando non vi servono, soprattutto quando uscite da una stanza.

Per risparmiare luce e gas in inverno, come in estate, anche spegnere completamente tv, wi-fi, pc e apparecchi simili, può essere utile.

d
Sed ut perspiclatis unde olnis iste errorbe ccusantium lorem ipsum dolor