Image Alt

Brick Costruzioni

Le norme per le ristrutturazioni 2017: una piccola guida

Vediamo insieme quasi sono le norme per le ristrutturazioni 2017 da tenere presenti e seguire: può essere il momento giusto per rinnovare la tua casa.

Detrazione del 50%

Tra le norme per le ristrutturazioni 2017 spicca la detrazione sulle imposte del 50% – per un intervento di massimo 96.000,00 euro – prorogata fino al 31 dicembre del 2017. È sicuramente la norma più interessante per chi sogna, finalmente, di riuscire a rinnovare la sua casa e aspettava il momento giusto per farlo. Inoltre, dal primo gennaio 2017 al 31 dicembre 2021, le imposte vengono detratte del 50% anche per l’adeguamento sismico per le zone ad alta pericolosità. La sicurezza, oggi, è più accessibile!

Come ottenere la detrazione sulle imposte

Ricorda, per ottenere la suddetta detrazione, dovrai inviare una comunicazione ufficiale all’Asl di zona, se necessario. Dovrai inoltre curare tutti gli aspetti del bonifico che effettuerai (causale, codice fiscale, partita Iva e altre specifiche), mostrare le ricevute e le fatture delle spese e rispettare le norme urbanistiche e comunali previste. Non perdere tempo e fai le cose per bene, solo così potrai usufruire delle norme per le ristrutturazioni 2017.

Ecobonus e strutture ricettive

Tra le norme per le ristrutturazioni 2017 vi è anche l’Ecobonus per i condomini, detraibile in 10 anni e stabilizzato fino al 2021. Nello specifico, la detrazione dell’Ecobonus copre fino al 70% per le strutture dell’edificio e del 75% per le parti di utilizzo comuni agli inquilini.

Per quanto riguarda agriturismi, alberghi e altre strutture ricettive, la nuova possibilità di detrazione arriva fino al 65%, su lavori del valore di massimo 200.000,00 euro.

Mobili nuovi, casa nuova

È il momento giusto per rinnovare anche gli interni della tua casa! Tra le norme per le ristrutturazioni 2017 è stata prorogata fino al 31 dicembre anche quella che prevede il bonus mobili ed elettrodomestici, anche in questo caso per una detrazione al 50% – entro una spesa di 10.000,00 euro. Fino al 65%, invece, per intervenire sull’efficienza energetica dell’immobile: nuova vita ai tuoi impianti.

Agisci ora e dai un nuovo volto alla tua casa. Facciamolo insieme.

d
Sed ut perspiclatis unde olnis iste errorbe ccusantium lorem ipsum dolor