Image Alt

Brick Costruzioni

RECUPERO DELLA VIA FRANCIGENA: OPPORTUNITÀ PER IL TERRITORIO

Avete sicuramente sentito parlare dell’antica Via Francigena, il percorso che, nel lontano Medioevo, collegava la piccola cittadina di Canterbury a Roma, fino ad arrivare ai porti della Puglia. A cosa serviva? Era il sentiero che percorrevano i pellegrini per motivi spirituali e religiosi: un viaggio lungo e stancante che li avrebbe portati a purificare l’anima.

Oggi stiamo assistendo a un vero e proprio recupero della Via Francigena: si tratta di una tendenza già in voga da alcuni anni. Turisti provenienti da tutta Europa si mettono in cammino, tappa dopo tappa, per giungere alla loro meta. Lungo la strada si trovano inoltre molti immobili e strutture di vecchia data che possono venir convertiti e riutilizzati per svariate finalità. Uno dei progetti di recupero della Via Francigena riguarda proprio le opportunità di riuso del patrimonio edilizio presente per realizzare strutture ricettive di qualità. Questa idea, promossa da Agenzia del Demanio, MiT, MiBACT, ANAS e Touring Club Italiano si pone il fine di valorizzare i beni culturali del nostro territorio e di promuovere un turismo sano, lento e responsabile.

L’obiettivo è quello di dare nuova vita agli edifici pubblici e di offrire servizi a pellegrini, viaggiatori e turisti; ma il recupero della Via Francigena significa anche dare un aiuto tangibile all’imprenditoria giovanile e a far partire nuovi progetti da parte delle associazioni (sfruttando anche il contenuto dell’art. 24 del D.L. “Sblocca Italia”).
Tra gli immobili che rientrano nel testo troviamo case cantoniere, caselli idraulici e ferroviari, piccoli fabbricati rurali, rifugi: tutte potenziali soluzioni per realizzare piccoli alberghi e pensioni dedite all’accoglienza.

Il ramo dell’edilizia alberghiera o turistico ricettiva è molto complesso: i lavori di costruzione ma anche quelli di recupero devono seguire delle specifiche tecniche di precisione. Inoltre, per esigenze commerciali, è sempre auspicabile rispettare le tempistiche prestabilite e garantire nel tempo una manutenzione impeccabile.

Ecco perché, soprattutto per un progetto importante come il recupero della Via Francigena, è fondamentale rivolgersi ad esperti del settore. Se cerchi un’azienda per la costruzione o la ristrutturazione di strutture turistiche, affidati a noi: contattaci anche solo per un preventivo.

d
Sed ut perspiclatis unde olnis iste errorbe ccusantium lorem ipsum dolor