Image Alt

Brick Costruzioni

Il tema della sostenibilità per gli spazi di lavoro in ambito edile.

Sostenibilità per gli spazi di lavoro

Il tema della sostenibilità in ambito edile non riguarda più soltanto le abitazioni, i loro arredi e i loro sistemi di approvvigionamento energetico, ma riguarda sempre più da vicino anche gli spazi di lavoro, dai classici uffici fino agli spazi di co-working.

Questo perché la sostenibilità per gli spazi di lavoro è ormai un tema molto sentito da costruttori ed architetti in quanto permette di dare vita a soluzioni innovative e sempre più smart per rendere i luoghi di lavoro sempre meno impattanti sull’ambiente e sempre più rispettosi della salute dei cittadini e del pianeta.

Ma cosa vuol dire ricercare la sostenibilità per gli spazi di lavoro? Sostanzialmente significa mettere in atto una serie di progetti e di idee eco-sostenibili spinte da cambiamenti culturali sostanziali nel modo di concepire gli spazi lavorativi.

Si parte dunque dalla struttura stessa dell’edificio, che deve rispettare l’ecosistema circostante e dev’essere dotata di strutture energetiche all’avanguardia e rispettose dell’ambiente, e ridurre al minimo lo spreco di risorse e l’emissione di sostanze inquinanti.

Oltre a questa anche la suddivisione degli spazi di lavoro, il modo in cui vengono arredati e anche gestiti, dev’essere sostenibile. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo lo spreco di materie prime, energia e acqua in primis, utilizzando materiali che non richiedano massicci interventi di estrazione, lavorazione e imballaggio. Spesso le nuove soluzioni d’arredo pensate per gli spazi di lavoro sostenibili sono originate dal riciclo di altri materiali magari in disuso, abbracciando così una concezione di upcycling sempre più diffusa in ambito lavorativo.

Dal pavimento in materiali naturali come il bambù fino all’installazione dei pannelli solari, dalla presenza di contenitori volti a riciclare batterie e carta fino all’integrazione perfetta con la natura circostante che, anziché essere eliminata, viene utilizzata come fonte di energia rinnovabile, la sostenibilità per gli spazi di lavoro passa attraverso soluzioni eco-friendy ed intelligenti, seguendo quello che è un modello anti-spreco sempre più condiviso.

d
Sed ut perspiclatis unde olnis iste errorbe ccusantium lorem ipsum dolor